200px-Filiberto_CecchiIl Gen. Filiberto CECCHI eletto Presidente dell’ANAC.










Il Gen. C.A. Filiberto CECCHI, già Capo di SM dell’Esercito, il 13 marzo è stato eletto Presidente dell’Associazione Arma di Cavalleria. Proveniente dal 20° Corso dell’Accademia Militare dopo la nomina a Ufficiale ha prestato servizio nel Reggimento Savoia Cavalleria, ha comandato il Gr. Sqd. Lancieri di Novara, la Scuola di Cavalleria a Montelibretti e successivamente a Lecce. Ufficiale di SM ha frequentato vari corsi e assolto a prestigiosi incarichi in Italia e all’estero. Dopo essere stato a capo del Comando Operativo Interforze, dal 23 luglio 2005 al 13 settembre 2007 è stato al vertice della Forza Armata. Nel corso della carriera ha svolto una intensa attività equestre a livello agonistico e ha conseguito il brevetto di Istruttore Militare di Equitazione. L’assemblea elettiva ha avuto luogo a Roma presso il Reggimento Lancieri di Montebello e ha visto contrapposti due candidati: il Gen. Cecchi ed il Gen. Sensi, dimessosi a fine novembre e ricandidatosi. Hanno espresso il voto i Presidenti di Sezione per posta e direttamente i Consiglieri. Su un totale di 70 voti il risultato è stato di 51 a 18 con una scheda nulla. La nuova dirigenza apporterà sicuramente nuovo slancio a tutta l’Associazione. I Soci della Calabria formulano al neopresidente gli auguri di buon lavoro.
Condividi