La FISE comunica che a partire dai primi di luglio cominceranno ad entrare in scadenza tutte le “Postepay Impresa” rilasciate 5 anni fa dalla Federazione per le operazioni di tesseramento e/o affiliazione online.

Sarebbe cosa gradita provvedere in tempo a richiedere l’emissione di una nuova carta, prima che ci si ritrovi nell’impossibilità di utilizzarla.

Tutti quelli che vorranno rinnovarla possono inviare,  tramite e-mail o fax, il modulo allegato “Conferimento Incarico Rilascio Postepay Impresa” firmata dall’intestatario della carta e con il relativo documento d’identità.

Il documento allegato potete trovarlo anche sul sito nella Sezione Federazione -> Modulistica (http://www.fise.it/home-federazione/modulistica-doc.html ).

Nel documento allegato è presente un campo "Cellulare (Obbligatario per l’abilitazione ai pagamenti online sul sito www.poste.it)", tale campo non è necessario per l’utilizzo della carta nel tesseramento online,  se poi si vuole utilizzare la carta anche sul portale di Poste Italiane per altri pagamenti diversi da quelli del tesseramento allora è necessario riempire questo campo.

Fonte: www.fise.it
Condividi