altSi è concluso domenica 01 Ottobre il Concorso Ippico Nazionale Tappa Circuito di Crescita Tecnica valenza Top, svoltosi al Parco Ippico Valle dei Mulini di Catanzaro, che ha visto protagonisti cavalli e cavalieri provenienti da tutto il Centro-Sud Italia.

Una Manifestazione che, nonostante il rinvio forzato, ha conquistato grandi riconoscimenti da tutto il mondo sportivo ed equestre ed ha avuto il plauso da parte di tutte le Istituzioni, in particolare dal Ministro degli Interni Marco Minniti, dal Presidente del Consiglio Regionale Nicola Irto, dal Delegato Regionale per lo Sport Giovanni Nucera, dal Prefetto di Catanzaro Dott.ssa Luisa Latella, dal Presidente della Provincia di Catanzaro Enzo Bruno, dai Comandanti Regionali e Provinciali delle Forze dell'Ordine (Il Comandante del Comando Militare Esercito Calabria Col. Giovanni Rossitto, che ha curato ed emozionato con il Picchetto d'Onore dei Lanceri dell'Esercito Regionale Calabria la solenne Cerimonia dell'Alza Bandiera; Il Comandante del Comando Provinciale di Catanzaro della Guardia di Finanza Col. Carmine Virno; Il Comandante dei Carabinieri Provinciale di Catanzaro Col. Marco Pecci).

Grande attenzione e riconoscimenti dalle più alte cariche del mondo sportivo: dal Presidente del Coni Nazionale Giovanni Malagò e dal Segretario Generale Roberto Fabbricini, dal Presidente della F.I.S.E. Nazionale Marco Di Paola.
Un ringraziamento speciale agli sponsor per il fondamentale contributo dato per l'ottima riuscita della manifestazione: Autofamar Land-Rover; Arcuri Cravatte e Sciarpe Sartoriali; Sporting Locrians; Azienda Agricola Barone G.R. Macrì; Antonio Carraro SPA.
Grande partecipazione di pubblico proveniente da tutta la Regione per assistere ad un evento a tiratura Nazionale che ha anche coinvolto appassionati e curiosi del mondo equestre.
Il Presidente della F.I.S.E. C.R. Calabria Roberto Cardona ringrazia tutti i componenti della Giuria giunti da tutta Italia ed in particolare il Presidente di Giuria Mariolina Pasetti; l'Ispettore del Ministero delle Politiche Agricole Luciano De Masi, il Direttore di Campo Bruno Riccio che con i suoi percorsi di alto livello tecnico hanno messo ancor più in risalto le doti di tutti i concorrenti; i Tecnici Giudicanti tra cui Marcello Passoforte anche voce del Concorso, Edit Michalak, Ida Giglio e la Steward Laura Socci; nonché tutto lo staff tecnico che ha reso logisticamente fattibile la Manifestazione.
Grande spettacolo ed emozione ha regalato, inoltre, il Gran Premio che ha visto trionfare Pasquale Datena 1° classificato su Lady Landor e 3° Classificato con Folkert, la Catanzarese Giulia Colosimo 2° classificata su Romeo, e Pierpaolo Turco 4° classificato su CID anche MIGLIOR Junior della Manifestazione.

Condividi